800.230.233 info@merville.it

DETTAGLI COSTRUTTIVI

 

Abbiamo voluto rivalutare la pineta di Jesolo Lido, bella e selvaggia ma trascurata.

Abbiamo ingentilito un’area di 50,000 metri quadrati affidando l’opera a due architetti portoghesi di fama internazionale che hanno progettato il complesso residenziale e il parco.

Abbiamo pensato a soluzioni abitative che rispondessero alle esigenze del vivere contemporaneo, dove eleganza e comfort si uniscono in connubio perfetto.

Abbiamo tenuto conto dell’impatto ambientale nel disegnare l’aspetto edilizio ed ecologico nel prevedere gli impianti, in modo da fondere la natura con il piacere di sentirsi a casa.

Abbiamo scelto sistemi che garantiscono il massimo risparmio energetico pur fornendo un clima ideale.

Abbiamo reso la modernità un meraviglioso alleato.


Eco Sostenibile

Ecosostenibilità e Risparmio energetico

Il complesso “Merville” dedica particolare attenzione ai valori fondamentali dell’edilizia ecosostenibile, con l’utilizzo di materiali biocompatibili ad alto risparmio energetico, di sistemi naturali di climatizzazione, di energie rinnovabili. Scelte avanzate che appartengono già al futuro e vogliono ispirare la nostra città del domani.

Vivendo a “Merville” ci si accorge giorno dopo giorno di quanto un’ottima scelta progettuale unita alle migliori tecniche costruttive possano ridurre notevolmente le spese di manutenzione.

Merville utilizza tre fonti energetiche alternative: geotermia, fotovoltaico e recupero di calore, che forniscono sia energia elettrica per le parti comuni del complesso, ma anche, combinate con i pannelli radianti posti a soffitto, permettono di riscaldare o rinfrescare gli ambienti con un notevole risparmio sulle spese condominiali.

I pannelli fotovoltaici permettono di alimentare parte delle utenze condominiali quali ad esempio: gruppi di refrigerazione, piscine, illuminazione parti comuni, illuminazione parco, garantendo una sensibile riduzione dei costi di gestione a carico dei singoli proprietari.

Durante l’estate infatti, periodo di maggiore consumo, l’energia elettrica prodotta dai pannelli fotovoltaici viene interamente assorbita dagli impianti tecnologici comuni, mentre durante il periodo invernale gli esuberi di energia prodotta verranno ceduti al gestore di rete (Enel) che provvederà ad uno sgravio dei costi di fatturazione. Temperatura e umidità possono essere controllate in ogni stanza con un sofisticato impianto che ricircola e purifica l’aria per tutte le 24 ore.

Il comfort è garantito da un isolamento acustico basato su sistemi di insonorizzazione applicati a pavimenti, soffitti, pareti e serramenti.

Gli isolamenti termici ed acustici degli appartamenti sono realizzati con idonei materiali: polistirene, lana di vetro, sughero, gomma e materiali similari, di spessore e densità tali da consentire la coibentazione come da normativa vigente e contribuire in maniera importante al risparmio energetico.

L’isolamento acustico fra i vari piani sarà realizzato non solo con materiale fonoisolante interposto tra solaio e pavimento e tra solaio e controsoffitto ma anche con uno strato isolante al piede delle pareti divisorie in modo da evitare qualsiasi “ponte acustico”.

Il livello qualitativo finale sarà garantito da verifiche e prove eseguite durante i lavori e al termine degli stessi.


Tecnologia e comfort

Gli appartamenti sono predisposti per gestire in modo integrato tutti i servizi abitativi grazie alla moderna domotica intuitiva, che consiste nell’integrazione di prodotti e servizi per la gestione ed il controllo della casa.
L’automazione domestica si applica ad una vasta gamma di prodotti e sistemi come: sicurezza, sistemi di energia, riscaldamento, rinfrescamento, deumidificazione, illuminazione, utenze elettriche, intrattenimento, accensione, spegnimento e funzionamento degli elettrodomestici. Ad esempio è possibile accendere il riscaldamento o il rinfrescamento oppure il frigorifero il giorno prima della partenza per “Merville” con un semplice messaggio telefonico (SMS).
Gli impianti di climatizzazione invernale ed estiva, a gestione autonoma, sono realizzati inserendo tra il soffitto e pannelli di cartongesso tubazioni per la circolazione dei fluidi termovettori (acqua refrigerata o riscaldata).
Si eliminano così i getti di aria diretta, i vincoli di arredo imposti dai radiatori ed il rumore caratteristico degli split.
La climatizzazione e la deumidificazione delle singole stanze risulta omogenea e l’installazione a soffitto permette di incrementare la resa e di velocizzare i tempi di risposta in quanto ha una superficie irraggiante superiore al pavimento spesso limitato dal mobilio.
I fluidi termovettori sono prodotti in centrali tecnologiche condominiali che consentono il risparmio energetico, una maggiore sicurezza ed il rispetto dell’ambiente.

Tecnologia e comfort

Qualità di dettagli e finiture

Qualità di dettagli e finiture

Tutti gli appartamenti di Merville sono finiti con materiali di pregio: i pavimenti interni sono in rovere spazzolato o in teak naturale, quelli delle terrazze sono flottanti in iroko grezzo. I bagni sono rivestiti in pietra mediterranea chiara. Le porte interne sono a tutt’altezza e i battiscopa a filo muro. La prestigiosa cucina, di cui è dotato ciascun appartamento, è realizzata da Arclinea in esclusiva per Merville, laccata bianco lucido con piano e alzata in quarzo tech ed elettrodomestici della Miele.
Gli appartamenti sono inoltre dotati di domotica intuitiva, di cassaforte, di tende oscuranti elettriche nella zona notte , di bagni completamente arredati, docce in cristallo, piatto doccia e piano lavabi in corian.
Le 143 unità residenziali fronte mare sono vetrate da pavimento a soffitto con serramenti scorrevoli e sono dotate di una impiantistica molto avanzata. Le tipologie degli appartamenti sono varie: da 1, 2, 3, 4 camere da letto. La torre ha una “seconda pelle” completamente vetrata e colorata tra l’azzurro e il verde. I vetri creano una barriera ai raggi solari pur permettendo una perfetta visuale.
La “seconda pelle” dei 3 edifici della pineta, è realizzata invece con pannelli di cedro canadese e brise soleil scorrevoli sul lato delle vetrate. Questo gioco di listelli di legno verticali continua anche all’interno dei vani scala. Ogni appartamento ha un’ampia terrazza con affaccio sul mare o sul parco.


Sicurezza

Nel complesso “Merville” ci si sente al sicuro. Gli accessi al complesso, le autorimesse ed i punti di salita ai piani sono dotati di un sistema di telecamere a circuito chiuso monitorate dal personale della reception che garantiscono la sicurezza degli occupanti l’edificio nell’intero arco diurno e notturno.
La reception inoltre è dotata di videoterminali per il controllo di tutta l’impiantistica tecnica, in modo che eventuali anomalie funzionali siano automaticamente trasmesse alla reception stessa e ad aziende specializzate di pronto intervento.
Ogni appartamento inoltre è dotato di portoncini blindati coibentati e rivestiti in legno ad anta unica con nove punti di chiusura, di infissi antiscasso e anti effrazione, di cassaforte delle dimensioni indicative 40x25x25 e di predisposizione all’installazione dei migliori sistemi di sicurezza.

Sicurezza

Rivalutazione nel tempo

Rivalutazione nel tempo

Ciò che abbiamo appena elencato sono solo alcuni degli aspetti che rendono “Mervilleun intervento raro e prestigioso.
Gli ulteriori numerosi dettagli possono venire illustrati dal personale addetto all’ufficio vendite.
L’abbinamento tra la rigogliosa natura della zona pineta che presto diventerà il gioiello di Jesolo Lido, la posizione fronte mare, l’intervento dalle linee architettoniche moderne e dalle rifiniture di pregio, la passeggiata lungo Viale Oriente, tra parco e negozi, e la passeggiata lungomare rende il complesso “Merville” unico e di grande valore. Valore che è destinato ad aumentare costantemente nel tempo.

Scopri il resto del Progetto:


IL PARCO

Un’area di 20.000 mq di pineta diviene un parco pubblico finalmente fruibile.

GLI ARCHITETTI

Gonçalo Byrne e João Ferreira Nunes.